Crostata morbida con crema pasticcera e fragole.

Crostata-morbida con crema pasticcera e fragole

Crostata morbida con crema pasticcera e fragole.

Per domenica scorsa ho preparato la crostata morbida con crema pasticcera e fragole. Solitamente preparavo le crostate utilizzando la pasta frolla, ma ho deciso di provare quest’alternativa e ne sono rimasta molto soddisfatta. Per la base bisogna prestare attenzione allo stampo, infatti non va bene il classico stampo per crostate ma è necessario utilizzare lo stampo “furbo”. La particolarità di questo stampo è che sulla base c’è una scanalatura che lascia sulla base della crostata un incavo che verrà riempito con la farcitura desiderata.  Per coprire la crostata ho utilizzato la crema pasticcera e le fragole. 

Ecco a voi la ricetta della crostata morbida con crema pasticcera e fragole: 

Difficoltà: bassa

Costo: basso

INGREDIENTI:

Per la base:

2 uova medie

90 gr. di zucchero

80 gr. di burro fuso

100 ml di latte a temperatura ambiente

150 gr. di farina 00

9 gr. di lievito per dolci

1 pizzico di sale

Per la crema pasticcera:

(Per 1/2 litro di latte)

1/2 litro di latte;

2 uova;

4 cucchiai di zucchero;

4 cucchiai di farina;

scorza di limone;

Per la decorazione:

Fragole

2 cucchiai di zucchero;

succo di 2 limoni

PROCEDIMENTO:

1) Per preparare la base per crostata morbida clicca QUI per leggere il procedimento;

Base-morbida-per crostata

2) Clicca QUI per leggere la ricetta della crema pasticcera;

3) Pronti tutti gli ingredienti potete decorare la crostata. Riempite l’incavo della crostata con la crema pasticcera;

Crostata morbida con crema pasticcera e fragole.

4) Decorate la superficie della crostata con le fragole. Le fragole preparatele un paio d’ore prima quindi lavatele, tagliatele, versatele in una scodella e aggiungeteci lo zucchero e il succo di limone. Il limone oltre che a dare sapore evita il processo di ossidazione della frutta. Con questo procedimento ho evitato l’uso del tortagel.

Ecco il risultato:

Crostata-morbida con crema pasticcera e fragole

A presto!

Olga del blog “A casa di Olga”

Contatti:

e-mail: acasadiolga86@gmail.com

Facebook

Google+

Twitter

Se ti fa piacere puoi iscriverti alla Newsletter del blog inserendo la tua e-mail in fondo a quest’articolo oppure nel box posizionato sulla colonna desta del blog. Grazie.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *