Risotto agli asparagi.

Risotto agli asparagi

Risotto agli asparagi.

Ciao a tutti, oggi vi propongo una nuova ricetta cioè il risotto agli asparagi. Il riso è una pianta erbacea annuale della famiglia delle Gramineae, di origine asiatica. Di riso ci sono diverse varietà ma le piu’ utilizzate per preparare il risotto sono il Vialone, il Carnaroli e L’Arborio. Il risotto è una preparazione a base di riso tostato e portato alla cottura con piccole quantità di brodo lasciate assorbire di volta in volta. Al risotto si possono aggiungere tanti ingredienti come pesce, verdure ecc… Per la buona riuscita di un risotto ci sono quattro passaggi importanti da non sottovalutare e sono: Soffriggere, tostare, sfumare, cuocere, mantecare.

  • Soffriggere: per preparare il soffritto bisogna tritare la cipolla e farla stufare con il burro o olio per almeno 10 minuti.
  • Tostare: versare il riso nel soffritto facendogli assorbire tutto il burro o l’olio.
  • Sfumare: versare il vino bianco nel riso tostato.
  • Cuocere: per cuocere il riso bisogna usare il brodo vegetale o di carne versandolo poco alla volta e lasciandolo assorbire di volta in volta.
  • Mantecare: dare il tocco finale al riso a fuoco spento, amalgamando burro e formaggio grattugiato. I due ingredienti si legano tra di loro e danno al risotto la giusta cremosità.

Io ho preparato il risotto agli asparagi selvatici e seguendo tutta la procedura ho ottenuto un buon risultato.

Ecco a voi la mia ricetta: 

Difficoltà: bassa

Costo: basso. 

INGREDIENTI:

250 gr di riso

350 gr di asparagi;

1 litro di brodo;

sale q.b.;

1 scalogno o cipolla;

1 bicchiere di vino bianco;

20 gr di burro;

3 cucchiai di formaggio grattugiato;

PROCEDIMENTO: 

1) Pulite gli asparagi seguendo il procedimento descritto QUI

2) Tritate lo scalogno e mettetelo in una pentola con dell’olio e lasciatelo stufare per almeno 10 minuti a fiamma bassissima;

Soffritto

3) Aggiungete il riso e lasciatelo tostare per circa 3 minuti facendogli assorbire tutto l’olio;

Puoi leggere la guida su come tostare il riso cliccando QUI

Come tostare il riso?

4) Aggiungete il vino bianco e lasciatelo sfumare;

Risotto agli asparagi

5) Aggiungete gli asparagi e subito dopo un po’ alla volta il brodo (clicca QUI per leggere la ricetta del brodo vegetale) lasciandolo assorbire di volta in volta.

Risotto agli asparagi

6) A fine cottura a fiamma spenta aggiungeteci il burro e il formaggio grattugiato e mescolate con cura;

7) Impiattate.

Risotto agli asparagi

8) Buon appetito!

 Olga del blog “A casa di Olga”

Contatti:

e-mail: acasadiolga86@gmail.com

Facebook

Google+

Twitter

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *