Torta cookie light.

Torta cookie light.

Oggi vi propongo la torta cookie light.

Torta cookie light

Ciao a tutti, oggi vi propongo un’altro dolce light ossia la torta cookie che ho scoperto tramite la rivista sano e leggero. Il trucco per rendere light questa torta è quello di sostituire il burro con un buon olio di semi e 2 cucchiai di acqua fredda. Una porzione di questa torta ha 283 Kcal. La ricetta prevedeva anche l’utilizzo delle nocciole, io non le ho usate non perchè non le amo ma perché in casa non le avevo.

Ecco a voi la ricetta della torta cookie light:

Difficoltà: bassa

Costo: basso

INGREDIENTI:

220 g di farina 00;

10 g di cacao amaro;

95 g di olio di semi di mais;

60 g di zucchero semolato;

80 g di zucchero di canna;

1 uovo medio;

1 bustina di lievito per dolci;

1 cucchiaino di bicarbonato;

50 g di gocce di cioccolato fondente;

PROCEDIMENTO:

1) In una ciotola versateci la farina, il lievito, il bicarbonato, lo zucchero semolato e quello di canna, il cacao e mescolate.

2) Uniteci l’uovo, l’olio e impastate aggiungendoci anche 2 cucchiai di acqua fredda;

Torta cookie I

3) Otterrete un composto omogeneo che andrete a coprire con la pellicola e lascerete riposare in frigorifero per 15 minuti;

4) Riprendete l’impasto e aggiungeteci le gocce di cioccolato lasciandone una parte per la decorazione finale;

Torta cookie II

5) Imburrate e infarinate una tortiera da 24 cm di diametro e distribuite l’impasto uniformemente. Distribuite sulla superficie la restante parte delle gocce di cioccolato premendo per farle aderire all’impasto;

6) Infornate in forno preriscaldato a 180 gradi per 30-35 minuti.

7) Buon appetito!

Leggi anche le altre ricette light:

Torta di mele light

Torta della nonna light

Pasta frolla light

Olga del blog “A casa di Olga”

Contatti:

e-mail: acasadiolga86@gmail.com

 Profilo Facebook

Pagina Facebook

Google+

Twitter

Instagram

Pinterest

Se ti fa piacere puoi iscriverti alla Newsletter del blog inserendo la tua e-mail in fondo a quest’articolo oppure nel box posizionato sulla colonna desta del blog. Grazie

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *