Torta della nonna light.

Torta della nonna light.

Torta della nonna light.

Torta della nonna light

Ciao a tutti, come promesso ecco la ricetta della torta della nonna light. Nel precedente post vi ho parlato della base di Pasta frolla versione light in quanto non viene utilizzato il burro ma lo yogurt greco. Oggi invece vi posto la restante parte della ricetta. La torta della nonna
non è assolutamente difficile da realizzare e dopo aver impastato la frolla, si passa alla preparazione della crema che è molto leggera in quanto contiene solo 1 tuorlo d’uovo, quando di solito si usano almeno 5 tuorli, il latte utilizzato è quello parzialmente scremato e la quantità di zucchero è minima.

La decorazione l’ho modificata, io ho utilizzato lo zucchero a velo mentre la ricetta della rivista Sano & Leggero utilizza anche i pinoli.

Ecco a voi la ricetta della torta della nonna light:

Difficoltà: bassa

Costo: basso

Per la pasta frolla:

Clicca QUI per leggere la ricetta;

Per la crema:

500 ml di latte parzialmente scremato;

1 tuorlo d’uovo;

90 gr di zucchero semolato;

70 gr di farina 00;

30 gr di fecola di patate;

scorza grattugiata di 1 limone;

Decorazione: 

1 cucchiaio di zucchero a velo;

PROCEDIMENTO:

1) Dopo aver preparato la pasta frolla passiamo alla preparazione della crema; Mettete il latte in un pentolino e aggiungeteci la scorza del limone grattugiata;

2) Portatelo in ebollizione e toglietelo dal fuoco;

3) Montate con la frusta lo zucchero semolato con il tuorlo fino ad ottenere una crema spumosa;

4) Mescolate la farina con la fecola e aggiungetela pian piano lavorando il composto e aiutandovi con 2 cucchiai di latte;

5) Trasferite il latte in un pentolino filtrandolo per eliminare la scorza del limone e unite la crema di uovo, mescolando fino a quando il composto avrà raggiunto la giusta consistenza;

6) Versate la crema in una ciotola, coprite con pellicola e lasciatela raffreddare prima per 20 minuti e poi per altri 30 in frigo.

7) Stendete 2/3 di pasta frolla con il mattarello e adagiatelo in una teglia in precedenza imburrata e  infarinata oppure ricoperta di carta forno;

8) Bucherellare il fondo e versateci la crema livellandola con una spatola;

Torta della nonna light 1

9) Stendete la restante parte della frolla e adagiatela sulla superficie della torta sigillando bene il bordo per evitare che durante la cottura la crema fuoriesca;

Torta della nonna light 2

10) Infornare la torta in forno preriscaldato a 180 gradi e lasciare cuocere per 45 minuti; Dopo 20 minuti dall’inizio della cottura adagiateci un foglio di carta d’alluminio sulla superficie;

11) Lasciate raffreddare la torta e prima di servirla spolverateci lo zucchero a velo.

Torta della nonna light 3

Olga del blog “A casa di Olga”

Contatti:

e-mail: acasadiolga86@gmail.com

 Profilo Facebook

Pagina Facebook

Google+

Twitter

Instagram

Pinterest

Se ti fa piacere puoi iscriverti alla Newsletter del blog inserendo la tua e-mail in fondo a quest’articolo oppure nel box posizionato sulla colonna desta del blog. Grazie.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *